S.U.S.A. Sentiero Umano di Solidarietà Artistica e Ambientale

Ritratto di Massimo Autelitano
Inviato da Massimo Autelitano il Mer, 12/12/2012 - 04:16

Oggi 21/12/12 alle 12.21, Bussoleno, ponte del Ferro (il riferimento ai Maya non è casuale). 100mila mani si sono intrecciate per tre minuti lungo un percorso di 50km che unisce Torino a Susa.

L'iniziativa rientra nel progetto Re-Birth Day di Michelangelo Pistoletto, un gesto artistico collettivo e azione simbolica di riconciliazione fra Natura, Arte e Comunità, che dall’Italia si irradierà al mondo intero.

Dal sito sentieroumano.it:

Oggi la sopravvivenza dell’umanità è a rischio, la crescita illimitata sta esaurendo le risorse del mondo.

La Terra, l’Acqua, l’Aria sono minacciate, presto non saranno più disponibili per una grande parte della popolazione mondiale.

La Rinascita riguarda tutti noi, i nostri figli e le generazioni che verranno. Per riconciliare di nuovo l’Uomo con l’Ambiente e la Natura.

DOBBIAMO MOBILITARCI TUTTI
consapevolmente, responsabilmente, pacificamente
È INDISPENSABILE. È URGENTE.

Attraverso la potenza evocatrice dell’arte si formerà una rete mondiale di progetti, di azioni, di gesti capaci di promuovere significative relazioni tra contesti e persone, di superare antichi e laceranti conflitti, di creare nuovi orizzonti di senso, di costruire concrete occasioni di pace, giustizia e lavoro.